Grazie a Euroma2 il bacino della sostenibilità si allarga!

Il sostegno di Euroma2 per diffondere i valori della sostenibilità di Re Boat Roma Race, arte riciclata, show cooking e artigianiNuovi obiettivi, nuovi stimoli.
Così usciamo dalla Re Boat Roma Race 2017.

Una rinnovata infusione di fiducia per un movimento, ormai possiamo definirlo così, che si arricchisce ogni anno di nuovi partner speciali. Compagni d’avventura che contribuiscono a rendere il progetto “FAI LA DIFFERENZA, C’È… RE BOAT ROMA RACE” un evento sempre più coinvolgente.

Quest’ottava edizione deve necessariamente condividere il proprio successo con un partner d’eccezione: il Centro Commerciale Euroma2. Le parole “riciclo” e “riutilizzo” dei materiali, per natura, non dovrebbero far parte di un luogo fondato sulla vendita, eppure, dal 6 al 13 Settembre sono state le protagoniste indiscusse del centro commerciale più conosciuto in Europa.
Come è stato possibile?
“Semplice”.
A prescindere dal settore di mercato, quando una Società - come quella che gestisce il Centro Commerciale Euroma2 - viene guidata da manager che possiedono una visione prospettica a lungo termine, si riescono a prendere decisioni innovative e non convenzionali.

Ecco allora come il progetto “FAI LA DIFFERENZA, C’È… RE BOAT ROMA RACE” è riuscito a popolare il Centro Commerciale Euroma 2 con tantissime attività e iniziative all’insegna della sostenibilità ambientale.


Dal 6 Settembre il piano terra del centro è diventato lo scenario del festival della sostenibilità con eco-fair:  un’eco-fiera costituita da tantissimi stand di artisti, artigiani del riciclo e innovative start up del settore green.


A fare da spartiacque, tra uno stand e l’altro, c’erano le opere d’arte riciclata di un’altra importante iniziativa del progetto: Contesteco - il concorso di arte e design sostenibile più eco del web, oggi Premio METRO news 2017. Le opere degli artisti del riciclo hanno saputo attirare l’attenzione e la curiosità di migliaia di persone che hanno contribuito in maniera decisiva alle fasi finali di votazione online.


Lo scopo condiviso dell’intera iniziativa era quello di dare visibilità al tema della sostenibilità ambientale in tutte le sue forme. Così, grazie al sostegno della Società di servizi di catering e banqueting Le Voilà Banqueting, è stato allestito un evento green completamente incentrato sulla riciclo in cucina e sul recupero dei piatti della tradizione romana e laziale. I tantissimi ospiti del food court di Euroma 2 hanno così potuto percepire le fragranze, assaggiare e  toccare con mano i piatti rivisitati in ottica sostenibile realizzati dai tantissimi chef e foodblogger presenti.


Tutto il complesso delle attività svolte nel centro commerciale ha aumentato esponenzialmente l’attesa per l’evento finale… la regata riciclata! Tuttavia, prima del gran finale, l’organizzazione, i partner e le istituzioni, si sono riuniti per un ultimo essenziale passaggio: la conferenza stampa. Infatti, Lunedì 11 settembre, presso la Sala del Carroccio al Campidoglio, ha avuto luogo la presentazione al pubblico della Re Boat Roma Race. Ospitati al Campidoglio dall’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili, Grandi Eventi di Roma – Daniele Frongia – lo staff della Re Boat Roma Race ha potuto dare voce a tutte le componenti che sono intervenute per sostenere il progetto.


L’avventura però non si è conclusa lì. Al contrario, dal 14 al 17 Settembre il Parco Centrale del Lago dell’Eur tutti i partner si sono dati appuntamento per partecipare e assistere alla regata riciclata!
22 Green Team, più di 7000 presenze. Numeri da capogiro per l’VIII edizione della Re Boat Roma Race. Numeri che tuttavia non bastano a spiegare la sensazione che proviamo ancora oggi.
Quest’anno grazie al supporto e all’appoggio di partner speciali come il Centro Commerciale Euroma2 il progetto “FAI LA DIFFERENZA, C’È…RE BOAT ROMA RACE” è passato a un livello successivo, riuscendo a trasmettere i valori di una cultura sostenibile a un bacino di persone senza precedenti. Siamo convinti di aver gettato le basi per rapporti proficui e duraturi che saranno in grado di portare avanti i nostri ideali al di là degli orizzonti fin’ora raggiunti.

Ringraziamo dunque
Davide Maria Zanchi
Silvia Preti
Luca Caramella
Emanuele Valent
e tutto lo staff del Centro Commerciale Euroma 2

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni