Le attività dell’eco-fiera al centro commerciale Euroma 2!

Tutte le attività del progetto FAI LA DIFFERENZA, C'È RE BOAT ROMA RACE a Euroma 2Attraverso Arte, cultura, gioco e sport il progetto “Fai La Differenza, c’è… Re Boat Roma Race" vuole raccontare e promuovere i valori della sostenibilità e dell’economia circolare.
Da mercoledì 6 a mercoledì 13 Settembre nel Centro Commerciale Euroma 2 e da giovedì 14 a domenica 17 nel Parco Centrale del Lago dell’Eur prenderà vita il “Festival della sostenibilità”, ricco di attività e iniziative che si concluderanno con l’evento più divertente dell’Estate: la Regata Riciclata!
Il programma delle attività che prenderanno luogo nel Centro Commerciale Euroma 2 è davvero corposo e, per questo motivo, merita un’attenzione particolare.

Incontri, workshop, contest d’arte e design sostenibile, eco-fiera, laboratori d’arte e interventi sul recupero della tradizione culinaria romana e laziale… tutto con ingresso gratuito!

Le attività nel centro commerciale Euroma 2 | 6 – 13 Settembre

UN LABIRINTO D’ARTE – Alcuni Giovani artisti dell’Associazione Culturale La Compagnia de il Clownotto - guidati dalla scenografa Daniela Dazzi - realizzeranno piccoli labirinti scenografici con carta e cartone, plastica e plexiglass, e verranno messi a disposizione ai più piccoli per vivere un percorso nella cultura della sostenibilità o magari per una semplice esplorazione.
La “sfida” è quella realizzare un labirinto leggendolo come metafora della vita; un luogo dove si entra sapendo che tutto si concluderà con il raggiungimento dell’uscita in cui le emozioni, gli incontri e le scelte che avvengono durante il percorso sono la chiave per l’uscita.

ECO FAIR – Per imprese e startup - Nello spazio diffuso del Centro Commerciale Euroma 2, Federazioni e Associazioni che raggruppano e rappresentano imprese nel settore delle rinnovabili e del riciclo - tra le quali FISE UNIRE, FISE ASSOAMBIENTE e UNIRIMA - e artisti dediti all’artigianato sostenibile, presenteranno idee e proposte legate alla tutela dell’ambiente; verranno inoltre coinvolte - grazie a Rinnovabili.it - imprese e start up di settore che innovano rispettando criteri di sostenibilità. Una piccola/grande Eco-Fiera nella quale ogni realtà potrà farsi conoscere diffondendo i valori della sostenibilità ambientale.

FAB / LAB POINT - Uno spazio polivalente – arredato con mobili in cartone dalla start up SEKKEI Design Sostenibile – destinato agli incontri, ai workshop, alla presentazione degli artigiani/artisti del riciclo e delle start up innovative; sarà il luogo dell’intrattenimento. La mattina nello slot ‘CAPPUCCINO E CORNETTO’ e il pomeriggio in ‘PAUSA CAFFE’, Enrico Palacino di Rinnovabili.it, si confronterà con i responsabili delle start up presenti per parlare della loro idea di innovazione.
Il palinsesto delle attività si completa con i laboratori e gli atelier di riciclo creativo, con gli incontri/workshop in cui artisti e artigiani dell’Eco-Fair ci guideranno - nel piano zero - alla scoperta dei segreti del riciclo.

RE COOK SHOW - Attività in cui gastronomia e tradizione saranno protagonisti e in cui verranno coinvolti - invitati dalla Società di Servizi di Banqueting e Catering Le Voilà Banqueting e coordinati dalla giovane Food Blogger Martina Molle - imprenditori e produttori del mondo del “Food & Beverage” e della ristorazione, Chef, Food Blogger e appassionati di cucina. Con prodotti d’eccellenza alla mano - offerti da Ipercoop e a brand Fior Fiore Coop - racconteranno la storia di alcuni piatti della tradizione culinaria mediterranea e laziale che verranno cosi “recuperati e reinterpretati”.
In questo Show Cooking dedicato al recupero della tradizione e alla Ri-Scoperta dei prodotti genuini - come quelli del partner Le Squisivoglie. Nel contesto dell’iniziativa promuoveremo le specialità culinarie delle zone laziali colpite dal terremoto, tra le quali Amatrice.

LE BUONE RE-AZIONI E CONTESTECO - Incontro work-shop condotto da Mauro Spagnolo, Direttore di Rinnovabili.it, che si proporrà - presentando alcuni dati acquisiti e elaborati durante l’iniziativa - di porre a confronto giovani, istituzioni, esperti del settore, mass media e responsabili della comunicazione dei Consorzi Nazionali di Filiera per il Recupero degli Imballaggi e delle Federazioni e Associazioni di Settore, sui concetti di sviluppo sostenibile e economia circolare.

CONTESTECO - Consegna dei riconoscimenti per il concorso d’arte e design sostenibile Contesteco, premio Metro, in cui appassionati d’arte e artisti professionisti hanno potuto proporre opere d’arte realizzate con materiali di recupero - in un’ottica di riuso e riciclo - e raccontare attraverso il linguaggio universale delle arti, la quotidiana lotta per la difesa dell’ambiente.






Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni